NOVEC™ 1230

Viene utilizzato come agente antincendio gassoso in scenari in cui la soppressione degli incendi a base d’acqua (ad esempio, da un sistema antincendio) sarebbe impraticabile o potrebbe danneggiare attrezzature o beni costosi, come musei, sale server, banche, camere bianche e ospedali.

Il principio di funzionamento è quello della saturazione dell’ambiente. Questo sistema di funzionamento ha il grande vantaggio di non doversi preoccupare dell’ubicazione dei materiali a rischio, né della loro conformazione perché crea condizioni omogenee in tutto l’ambiente.

Il fluido 3M Novec 1230 non esaurisce l’ozono (ODP 0) e ha un potenziale di riscaldamento globale di 1 su 80 anni, equivalente a quello del biossido di carbonio.

Caratterische:

  • Bassa pressione di pressurizzazione delle bombole di contenimento.

  • Margine di sicurezza tra la concentrazione di spegnimento e quella alla quale si potrebbero riscontrare effetti avversi per le persone pari almeno al 69%, contro un 17% nel migliore dei casi per i gas inerti.

  • Quantità di bombole necessarie al contenimento, a parità di volume da proteggere, inferiore di circa 6 volte, rispetto a quella necessaria per gli altri gas chimici.

  • Il prodotto ha una pressione di vapore 12 volte superiore a quella dell’acqua, con la conseguenza di una estrema facilità di trasformarsi in gas.